Reso prodotti danneggiati

Nell'ipotesi in cui il corriere effettui la consegna con un imballo visibilmente danneggiato, si consiglia di accettare la merce apponendo sul documento di trasporto la causale " Merce con imballo visibilmente danneggiato ".
Il Cliente dovrà quindi contattare, non oltre 2 giorni dal ricevimento, il Servizio Clienti che provvederà ad aprire una pratica di danneggiamento per la sostituzione della merce.
La medesima procedura dovrà essere attivata con le modalità sopra indicate anche nell'ipotesi di danni sul prodotto.
Nell'ipotesi in cui il cliente contatti il Servizio Clienti successivamente al secondo giorno, non sarà possibile aprire una pratica di danneggiamento merce.

Reso merce difettosa

Per denunciare la merce non funzionante entro 7 giorni dall'acquisto, sarà necessario contattare il servizio clienti, indicando tipo e marca del prodotto, l'anomalia riscontrata, nr. Fattura di acquisto ed attendere l'autorizzazione per il rientro dell'oggetto.
In caso di rientro del prodotto (entro 7 giorni) sarà a cura del cliente sostenere le spese di rientro mentre sarà a cura di Roma Mobile Trading sostenere le spese di rispedizione al cliente.

Roma Mobile Trading al fine di accertare il malfunzionamento sottoporrà il prodotto a verifica da parte del centro assistenza del produttore.
N.B.: non si accettano Resi per riparazioni trascorsi 7 giorni, in tal caso è opportuno rivolgersi al centro assistenza del produttore esibendo il documento di acquisto.
Ad avvenuta autorizzazione di rientro, il materiale dovrà essere spedito con un imballo efficiente in modo tale che non pervenga danneggiato a: Grotta di Gregna srl presso Corriere Espresso Soc. Consortile Logimed arl con sede legale di Via Maurizio Alibrandi 2 - 00065 Fiano Romano - Italia.
N.B. per nessun motivo saranno accettati prodotti senza prima aver avuto l'autorizzazione di rientro dal servizio clienti.

 

Responsabilità

Responsabilità: Roma Mobile Trading non è responsabile di qualsiasi cambiamento grafico o tecnico alla scatola o al componente hardware o software acquistato, dovuto ad aggiornamenti delle case costruttrici, la quale potrebbe risultare diversa con quella raffigurata in vetrina al momento dell'acquisto. Là dove i cambiamenti risultassero anche su specifiche tecniche Roma Mobile Trading provvederà ad avvisare il cliente prima della spedizione.

Obblighi dell'acquirente: il consumatore si impegna ed obbliga, una volta conclusa la procedura d'acquisto "on line", a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali al fine di soddisfare integralmente la condizione di cui agli artt. 3 e 4 del Decr. Legisl. n° 185/1999.
Roma Mobile Trading non si ritiene assolutamente responsabile in caso di errori di documenti fiscali derivanti dall'errato inserimento dei dati dell'acquirente, essendo il Cliente stesso unico responsabile dell'inserimento dei propri dati.